SALENTO – DOCUVIDEO

SALENTO – DOCUVIDEO

I Borghi più belli tra Terra e Mare

TITOLO : SALENTO – I Borghi più belli tra Terra e Mare
REGIA : Piermaria Cecchini
TESTI : Marco Tregioli, Graziella Terrei
PRODUZIONE : Magic Effect Production
PRODUTTORE : Graziella Terrei
DISTRIBUZIONE : Sky – Discovery Channel – Digitale Terrestre Regionale
INIZIO RIPRESE : Maggio 2022

Il Docuvideo Tv “Salento – I più bei Borghi tra Terra e Mare” vuole essere un viaggio itinerante tra i borghi salentini, sia quelli con una spiccata vocazione al turismo marittimo e che si affacciano sullo splendido mare pugliese, ma anche quelli che sono un po’ più all’interno e forse un po’ meno conosciuti dal classico turismo di massa estivo, ma che sono ricchi di storia, arte e cultura. Identificandoli quindi in Borghi di Terra e di Mare.
Alcuni di questi Borghi fanno anche parte del prestigioso “club” dei più bei borghi d’Italia.
Il viaggio inizia con una sorta di geo-localizzazione satellitare che dall’ alto cala sulla Puglia, si passa poi ad un collage di cartoline dei posti più significativi della Puglia per finire poi con una visione panoramica del Borgo attraverso un drone che conclude il percorso sul presentatore che attende nella piazza principale (o altro luogo caratteristico) del Borgo per iniziare la visita.
Si parte dal nord del Salento, lasciandoci volutamente Lecce alle spalle, non per mancanza di valenza turistica, artistica e storica, ( non dimentichiamo che Lecce è anche il capoluogo di provincia del Salento) ma solo perché la nostra attenzione si focalizza proprio solo sui Borghi e non sulle città anche se di grande importanza come in questo caso.
Quindi si inizia a scendere verso il mare partendo dalla Terra con Acaya, poi si procede verso Calimera, poi
Galatina, Nardò, qui ci si dirige verso il Mare con Gallipoli, si ritorna alla Terra con Ugento, poi Presicce, Specchia, si ritorna al Mare con la punta estrema del Salento nonché d’Italia Santa Maria di Leuca, si costeggia la costa verso nord con Castro, poi su verso Santa Cesarea Terme per concludere il viaggio con Otranto.
Per ogni Borgo si cercherà di mettere in evidenza la sua storia, le sue origini i suoi tesori artistici, culturali, paesaggistici e naturalmente le sue attrattive turistiche.
Ci accompagneranno in ogni tappa rappresentanti delle istituzioni, e figure di spicco sia locale che non, in ambito culturale, storico, artistico ecc. che si soffermeranno sulle varie ricchezze del Borgo per gli aspetti:

  • turistico e bellezze paesaggistiche
  • culturale evidenziando un tratto di origine e/o di storia locale
  • Turistiche/Sportive con eventuali postazioni degne di particolare interesse.

Faremo conoscere anche la cucina salentina, con piatti sia di mare che di terra, cucinando le ricette del territorio con live-coocking insieme ai tanti e bravissimi chef che lavorano nei ristoranti e nelle strutture ricettive di cui il Salento è ricchissimo.
Ma cercheremo soprattutto di far emergere la cultura dell’altro, dell’accoglienza, il calore delle genti del Salento che da sempre è caratteristica fondamentale di questo territorio.
Terminata la visita del Borgo, ripartendo dalle precedenti immagini del drone, si riparte verso la tappa successiva con le stesse modalità, e così fino alla fine del viaggio


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.